Cristina Bellemo
Vivo a Bassano del Grappa, città che amo, e in cui amo tornare. Abito a pochi metri dal fiume Brenta, da sempre presenza preziosa nel mio quotidiano.
Ho studiato con grande passione i classici, e mi sono laureata in lettere antiche all’università di Padova.
Sono giornalista da ormai vent’anni: attualmente dirigo il notiziario L’AbBeCedario, prodotto dall’Associazione Bambini Chirurgici A.B.C., attiva in seno all’ospedale pediatrico Burlo Garofolo di Trieste.
Le mie storie, davanti alle quali mi piace che si siedano i bambini e gli adulti insieme, sono state pubblicate da vari editori: Edizioni Messaggero Padova, Erickson, Zoolibri, Topipittori, Rizzoli. Alcuni dei miei libri sono stati tradotti in altre lingue per diversi Paesi nel mondo.
Incontro sempre gioiosamente i lettori e gli appassionati di racconti di tutte le età, bambini, giovani e adulti, viaggiando per l’Italia con un carrettino pieno di libri. Mi piace narrare, ma anche, moltissimo, ascoltare.
Sono sposata con Massimiliano, e mamma di Cecilia e Sebastiano: sono proprio loro i primi ascoltatori delle mie storie.

Il signor Abbastanza, Cento Autori Edizioni, Villaricca, Napoli, 2007.

Il mio racconto Una storia piccola d’amore e d’alluvione è pubblicato nell’antologia Ghirigori, edita nel 2007 dal settimanale della diocesi di Padova La Difesa del Popolo, in occasione del centenario del settimanale.

25 Storie di Natale, Edizioni Messaggero Padova, 2008, illustrazioni di Manuela Simoncelli, ristampato già due volte.

40 storie di viaggio, Edizioni Messaggero Padova, 2009, illustrazioni di Manuela Simoncelli, proposto anche in versione teatrale.

Buona differenza!, Edizioni Messaggero Padova, 2010, illustrazioni di Manuela Simoncelli, proposto anche in versione teatrale.

Diamoci una sregolata!, Edizioni Erickson, Trento, 2011, illustrazioni di Maria Grazia Ragusa.

Sottosopra, Zoolibri, Reggio Emilia, 2012, illustrazioni di Madalena Gerli.

La leggerezza perduta, , Topipittori, Milano 2013, illustrazioni di Alicia Baladan.

La storia (inedita) di Cenerentola, nella raccolta Cantastorie 2013, pubblicazione prodotta dalla Fondazione Città della Speranza per sostenere i propri progetti a favore dei bambini malati.

Io e il falco, Rizzoli 2014.

Tuttodunpezzo, Topipittori, Milano 2014, illustrazioni di André da Loba.

L’omino del blu, Zoolibri, Reggio Emilia, 2015, illustrazioni di Maria Moya.

Storia Piccola, Topipittori, Milano, 2015, illustrazioni di Alicia Baladan.

Nella foresta veramente scura, progetto editoriale dell’Associazione Bambini Chirurgici A.B.C. dell’ospedale pediatrico Burlo Garofolo di Trieste, 2015, per il quale mi sono presa cura dei testi delle storie inventate dai bambini per raccontare le loro cicatrici.

Due ali, Topipittori, Milano, 2016, illustrazioni di Mariachiara di Giorgio.


Eugenio l’inventore genio, per Il Castoro (collana Tandem, prime letture).


Un romanzo per giovani e adulti dedicato alla figura straordinaria del pedagogo Tarcisio Frigo.



Segnalazione nel concorso nazionale di letteratura per l’infanzia Arpalice Cuman Pertile – Città di Marostica, Vicenza, nella sezione narrativa per l’infanzia, per il racconto Serena ed il segreto delle linee rette, 1995


Prima classificata, nello stesso concorso e nella stessa sezione citati al punto precedente, nel 2006 con il racconto Il disegnatore di lune, poi pubblicato in un cartonato diffuso nelle scuole


Prima classificata al premio internazionale Fiur’lini, promosso dall’associazione Forum, con il racconto Sottosopra, L’Aia, Olanda, 2007


Seconda classificata al premio nazionale Il racconto nel cassetto, promosso dall’Associazione Libera Italiana, con il racconto Il signor Abbastanza, Villaricca, Napoli, 2007, poi pubblicato in un libro dall’editore Cento Autori


Terza classificata al premio nazionale Alpi Apuane con il racconto Sottosopra, Massa, 2007


Seconda classificata al premio nazionale Mario Tabarrini – Castel Ritaldi con il racconto L’omino del blu, Castel Ritaldi, Perugia, 2007


Segnalazione nel concorso nazionale di letteratura per l’infanzia Arpalice Cuman Pertile – Città di Marostica, Vicenza, nella sezione poesia per l’infanzia, con la raccolta di poesie Mamma (im)perfetta, 2008


Menzione speciale al premio nazionale Storia di Natale, promosso dalla casa editrice Interlinea, dalla rivista Andersen, dalla Fondazione Marazza e dal portale Junior Libri per il racconto Il bambino a quattro ruote sul tema dell’handicap, Borgomanero, Novara, 2008


Vincitrice del Trofeo Baia delle favole nell’ambito della 42ª edizione del Premio Andersen, a Sestri Levante, Genova, con la storia La leggerezza perduta, 2009


Seconda classificata al premio nazionale Alpi Apuane con il racconto L’ingegner Strapalazzi, Massa, 2011


Menzione speciale al Premio Castello di Sanguinetto per il libro Buona differenza!, Sanguinetto, Verona, 2011


Segnalazione nell’ambito della 45ª edizione del Premio Andersen, a Sestri Levante, Genova, con il racconto Due ali, 2012


Il mio libro Diamoci una sregolata è stato inserito, nel 2013, nell’elenco dei Cento libri imperdibili dell’AIE (Associazione italiana editori), AIB (Associazione italiana biblioteche) e Nati per leggere.


L’animazione del mio racconto Tuttodunpezzo, realizzata dall’illustratore André da Loba (che ha anche illustrato il libro uscito per Topipittori) ha vinto la Golden Medal della Società degli illustratori di New York nel 2013.



Sono stata coordinatrice editoriale di numerose pubblicazioni.


Svolgo costantemente il ruolo di moderatrice/presentatrice/relatrice per convegni, conferenze, concerti, incontri, presentazioni.


Sono direttrice responsabile della rivista L’AbBeCedario, prodotta dall’Associazione Bambini Chirurgici (A.B.C.) del Burlo.


Curo attività di formazione per adulti sulla narrazione come forma del prendersi cura, sulla lettura ad alta voce e sulla letteratura per l’infanzia.




error: Content is protected !!